zamponi.jpg

Allenare la “Testa” dei giocatori di calcio? Oggi è possibile con lo SPORT COACH

Per tantissimo tempo ho sempre detto ai miei giocatori “Posso allenare tutto ma non le Vostre teste”. E questo lo sentivo come un grosso limite. Prima della partita le provavo tutte per cercare di mandare in campo la squadra concentrata, sapendo che l’atteggiamento con cui si affrontano i primi minuti della partita e del secondo tempo sono spesso determinanti sul risultato finale. Il giocatore concentrato è forte in ogni aspetto e se tutta la squdra lo è, difficilmente si perde.

L’ultima mia invenzione è stata far vedere il video della HAKA, la danza che gli All Blaks fanno prima della partita. Ma dopo qualche tempo questa faceva effetto solo su alcuni.

Fino a che, all’inizio dell’estate, ho acquistato un video corso sullo Sport Coach (questo è il link dove puoi acquistarlo http://www.coach-sport.net/?pp=11889) e mi si è aperta la mente.Una vera e propria rivoluzione. Oggi posso allenare le teste dei miei giocatori e lo sto già facendo in questo periodo di preparazione. E’ un corso che ti consiglio vivamente ti farà fare un salto di qualità anche nei confronti dei giocatori che apprezzeranno tantissimo un mister che gli da anche l’opportunità di allenare le loro menti.

Nel corso sono riportati tanti esercizi che potrai fare ai tuoi giocatori. Ti conconsiglio quello sull’allineamento che ha avuto un grandissimo successo nella mia squadra. Infatti molto spesso i giocatori si fissano su aspetti secondari che tuttavia rischiano di condizionare il loro rendimento o addirittura di logorare i rapporti umani. Così ho fatto prendere alla mia squadra carta e penna e gli ho fatto scrivere tutte le coso che non vanno rispetto alle attrezzature, ai dirigenti, ai compagni, al mister, al pubblico, ai loro limiti tecnici e tattici tec. Poi ne abbiamo parlato e sono venute giù un milione di lamentele: docce fredde, poco pubblico, dirigenti che criticano, compagni che arrivano all’allenamento in ritardo etc. Successivamente ho fatto loro scrivere qual’è la loro missione nel calcio. Il 80 per cento ho risposto che giocano al calcio per PASSIONE. Ho mostrato loro il significato della parola Passione tratto da un dizionario della lingua Italina che è questo PASSIONE sentimento violento che tiene l’animo in uno stato di grande agitazione; trasporto amoroso e mentale che fa passare in secondo piano gli altri aspetti della vita.

A quel punto tutti hanno capito che una cosa così grande non poteva essere condizionata da un piccolo particolare come le docce fredde, il poco pubblico o un ritardo di un compagno di squadra.
Ma questo è solo una delle tante cose utili che troverai nel corso. Provalo avrai a disposizione un’arma che gli altri colleghi non hanno e come dico sempre “In condizioni di equilibrio un 0,01% in più fa fare la differenza, cioè ti fa vincere la partita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *