zamponi.jpg

Grottese – Lapedonese : 3-2

Vittoria entusiasmante della Grottese Calcio ai  danni della Lapedonese che, con un atteggiamento di superiorità, si era presentata alla sfida convinta di fare dei ragazzi di casa un sol boccone, forse memore della partita di andata quando i ragazzi Grottesi, scesi in campo in formazione più che rimaneggiata avevano dovuto subire, oltre alla goleada, anche gli sfottò dei giocatori avversari.

La partita è stata giocata a viso aperto dalle 2 squadre, quella di casa si è portata sul 2-0 grazie alle reti del sempre più convincente Koci Hider che si è fatto trovare pronto in area di rigore a spingere in rete 2 cioccolatini confezionati da Mahmuti prima e Mariani poi. La squadra ospite ha reagito vigorosamente allo svantaggio producendo il massimo sforzo che le ha permesso di portarsi sul punteggio di 2-2. Quando il risultato sembrava incanalarsi verso il pareggio la squadra di casa ha avuto la forza di andare a riempire l’area di rigore avversaria, al minuto 95, quando sugli sviluppi di un calcio di punizione il giovane De Minicis colpiva di testa il pallone deviato in porta da un giocatore ospite. Il tripudio finale dei ragazzi locali ha trascinato anche il pubblico presente sugli spalti. Ora la Grottese si è attestata al quart’ultimo posto in classifica, posizione da mantenere anche nelle ultime 2 giornate rimaste. Sarebbe un ottimo risultato considerate anche le condizioni precarie, per infortuni e defezioni varie, con cui si è affrontato il campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *