zamponi.jpg

Un giovane bestemmia, lui lo rimprovera: picchiato l’ex calciatore Bertoneri

Postato in: Blog Nobestemmia.it, News |

Aggredito mentre cammina per strada: la sua “colpa“, aver ripreso un giovane che stava bestemmiando. Protagonista di questa vicenda un volto conosciuto del calcio, Dante Bertoneri, che ha giocato in squadre di serie A e nella Massese: è stato aggredito lunedì sera mentre stava passeggiando tra Romagnano e Castagnara. “Stavo camminando - racconta Dante a La Nazione - quando ho sentito un giovane che bestemmiava e gli ho detto gentilmente di non farlo. Lui mi ha aggredito. Sono andato al pronto soccorso e ho un referto di cinque giorni. Domani (oggi, ndr) andrò alla polizia, ci sarei andato subito ma mi hanno spiegato che è meglio domani perché c’è l’addetto con il quale parlare”. Bertoneri aggiunge: “Non conosco il giovane che mi ha aggrediito, ma se lo incontrassi di nuovo lo riconoscerei. Un altro giovane che era con lui ha cercato di dissuardelo dall’aggressione, ma senza riuscirci. Gli ho detto gentilmente di non bestemmiare perché sono un fedele e perché la nostra religione va difesa”. Oggi Dante Bertoneri formalizzerà la denuncia: sulla sua pagina Facebook ha raccontato questa storia e sono arrivati messaggi di solidarietà. Alla polizia il compito di ricostruire questa vicenda.

I commenti sono chiusi.