sponsor2.gifzamponi.jpg

SBRONZA PASQUALE

Postato in: Blog Nobestemmia.it |

Sbronza pasquale: tre giovanissimi soccorsi in un colpo solo in viale della Favorita

MANTOVA La nottata di divertimento è finita in pronto soccorso per tre giovani che hanno inaugurato il lungo week-end pasquale con una sbronza da coma etilico. Dai 19 anni del più giovane ai 21 del meno giovane, passando per i 20 anni dello “sbronzo di mezzo”; di fatto le lievi differenze d’età sono state livellate dal tasso di alcolemia nel sangue. I tre sono stati soccorsi verso le quattro dell’altro ieri in viale della Favorita nei pressi della discoteca Mascara. Da lì era partita la richiesta di intervento per tre persone che si erano sentite male in rapida successione. Poco dopo sul posto giungeva un’ambulanza di Porto Emergenza che trovava i tre bisognosi di smaltire l’alcol che avevano ingurgitato durante la serata. Nulla di grave, per fortuna, se non che si è trattato dell’ennesimo caso di soccorso per abuso di alcolici nei confronti di giovanissimi. Una piaga, quella dell’alcolismo tra i più giovane, spesso invisibile, che gli adulti tendono a non vedere quanto a sottovalutare. Da tempo le forze dell’ordine cittadine si sono imbarcate nella battaglia per prevenire questi fenomeni che spesso interessano i minorenni, tramite la chiusura temporanea di quegli esercizi che servono loro degli alcolici. Negli ultimi anni tra i più giovani si è registrata un’impennata di casi di alcolismo. Il week-end di Pasqua ha confermato la regola.

I commenti sono chiusi.