Istituzioni e associazioni contro l’abuso di alcool, una campagna per i più giovani

Postato in: Blog Nobestemmia.it |

Un protocollo d’intesa per la promozione di una campagna di informazione per infondere consapevolezza rispetto al consumo di alcool, droghe, ma anche al gioco d’azzardo e fumo è stato sottoscritto dalla Prefettura di Crotone, Provincia, Asp, Camera di Commercio e Confcommercio Crotone e i comuni costieri di Crotone, Cirò Marina, Cirò, Crucoli, Isola Capo Rizzuto, Melissa e Strongoli.

L’intento del protocollo, siglato proprio in prefettura, è quello di raggiungere i giovani nei luoghi di maggiore intrattenimento e di aggregazione sociale, il sostegno collaborazione con gli operatori del settore, per far diffondere forme di divertimento creative che non portino a rischi eccessivi per la salute propria e quella degli altri.

Ad illustrare l’iniziativa il Prefetto, Vincenzo De Vivo, alla presenza dei rappresentanti dei sindaci costieri, della Camera di commercio e Confcommercio, che hanno ideato l’iniziativa, ma anche l’Asp di Crotone ed i vertici delle forze dell’ordine provinciali. Dagli interventi che si sono susseguiti è emersa la necessità di puntare, molto, anche sulla prevenzione del fenomeno, che sta sempre più coinvolgendo anche i giovanissimi, con il coinvolgimento delle scuole, ma anche una maggiore formazione degli operatori, affinchè non somministrino bevande alcoliche a minorenni.

Si è, così, di dar vita ad una capillare attività informativa, con pubblicizzazione delle iniziative sui siti istituzionali web dei soggetti firmatari e sui social network, insieme a bacheche divulgative all’interno delle aree private di ritrovo o alle principali manifestazioni estive. A tutto ciò, poi, saranno affiancate anche politiche commerciali di incentivazione di comportamenti responsabili e ad una periodica formazione dei gestori, con il supporto di personale delle Asp, per tenere alta l’attenzione su un fenomeno spesso sottovalutato.

Comments Off